Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Homepage > Eventi ed iniziative > Essere Ecosophia

EventiCommerciale

Online, mercoledì 26 maggio 2021 - venerdì 31 dicembre 2021

Essere Ecosophia

Per la valorizzazione del capitale umano attraverso l’arte, oltre che di una nuova ecologia del pensiero ispirata alla sostenibilità ambientale e sociale

Il presente impone urgenti riflessioni sul cambiamento climatico e sulla relazione Uomo/Ambiente, relazione che fa riferimento non solo ai noti problemi dell’Antropocene, ma soprattutto a una forma di inquinamento culturale e di assenza di senso critico che vede nell’accelerazione dell’era tecnologica una delle sue cause più profonde.

In linea con l’impegno già intrapreso negli ultimi anni a favore dello sviluppo sostenibile e del supporto a progetti artistici, Creval ha incaricato Giuseppe La Spada, d’ideare la piattaforma digitale ESSERE ECOSOPHIA per la valorizzazione del capitale umano attraverso l’arte, oltre che di una nuova ecologia del pensiero ispirata alla sostenibilità ambientale e sociale.

Alla base di questo progetto, c’è una presa di coscienza unita alla sensibilizzazione delle nuove generazioni per la sopravvivenza stessa della nostra specie sul pianeta.

ESSERE ECOSOPHIA vuole essere un dialogo interculturale, un’opera fluida che attraversa vari settori e varie epoche, in maniera interdisciplinare e senza preconcetti, per offrire possibili spunti e riflessioni nel nostro percorso verso il corretto equilibrio Uomo/Natura.” sottolinea Giuseppe La Spada, ideatore del progetto e promotore di un’arte che dà espressione alle tematiche ambientali, quale architettura sociale capace di aggregare varie discipline rivolte a tutti i livelli della società, ma in particolare ai più giovani.

Oltre agli studenti delle accademie, hanno subito accolto l’invito a unirsi al progetto numerosi artisti contemporanei con cui la Fondazione Gruppo Credito Valtellinese ha già lavorato in passato: ogni artista presenterà opere e messaggi funzionali alla riflessione su quest’innovativa piattaforma digitale concepita come galleria collettiva, articolata in varie sezioni: una dedicata ai Maestri del Passato – come Joseph Beuys precursore delle tematiche in oggetto, Gregory Bateson antropologo che ha introdotto il concetto di ecologia della mente, per arrivare a tanti altri fautori di una relazione virtuosa con la Natura; una seconda sezione dedicata agli Artisti Contemporanei; una terza sezione Didattica vedrà coinvolte scuole e famiglie con lezioni, giochi interattivi e un calendario di workshop per i più piccoli. Da segnalare infine la sezione del “Glossario Emotivo”, volto a sottolineare l’aspetto empatico delle parole di uso comune nell’ambito della sostenibilità.

sito web: esserecosophia

L’ideatore:
Giuseppe La Spada è artista interdisciplinare, docente e membro della International Academy of Digital Arts and Sciences di New York, oltre che Communications Manager e Art Director di The Global Network Of Water Museums (UNESCO-IHP). Da più di quindici anni il suo impegno unisce Arte, Innovazione e Sostenibilità, attraverso progetti che mirano a divulgare e aumentare la consapevolezza sulle tematiche ambientali. Le sue opere sono state esposte sia in Italia che all’estero. Ha vinto nel 2007 un Webby Awards (Gli Oscar della Rete) per un’opera ecologista. Con Creval La Spada ha collaborato alla realizzazione del Calendario 2020.