​​​​​​​​ 
​ ​

> Oltre 170.000 euro per il progetto EMERGENZA CORONAVIRUS - Valtellina e Alto Lario

Conclusa la raccolta fondi lanciata su InsiemeDoniamo​ - la piattaforma di crowdfunding di Creval - dalla Fondazione Gruppo Credito Valtellinese in favore degli Ospedali di “ASST Valtellina e Alto Lario”​ per sostenerli nella cura dei pazienti affetti da Covid-19.

Dopo un primo contributo diretto di 20.000€, grazie alla generosità di oltre 1.200 donatori, è stata raggiunta la cifra di 173.120€​ ​destinata all'acquisto di Dispositivi di Protezione Individuale per gli Operatori Sanitari (mascherine, guanti, camici rinforzati, calzari di protezione, copricapi, visiere), saturimetri, termometri a raggi infrarossi e altre attrezzature specifiche per la cura dei pazienti (monitor multiparametrici, pompe a siringa caschi CPAP, umidificatori, ecografi palmari, apparecchi radiologici portatili e aspiratori).

  

> 500 mascherine FFP3
Donate a fine marzo all’ASST Valtellina e Alto Lario per la protezione del personale sanitario impegnato in prima linea nella cura dei malati.

  

​> 27 PC agli studenti
La donazione di strumenti - attualmente non più in uso in Creval - ha consentito ai ragazzi in difficoltà di partecipare attivamente alla didattica a distanza.

​22 PC sono stati consegnati al Comune di Sondrio, promotore del progetto "FAMI LabImpact", che li ha distribuiti agli studenti degli Istituti Scolastici cittadini; 5 all'Istituto Comprensivo di Delebio (SO) nell'ambito dell'iniziativa "La scuola a casa per tutti".