Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Homepage > Presentazione > Certificazione SA 8000:2008

CERTIFICAZIONE DI QUALITA'

La politica per la Qualità

La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese ha scelto di adottare un Sistema di Gestione per la Qualità certificato UNI EN ISO 9001:2015 in coerenza con il Sistema di Gestione Integrato Qualità, Ambiente e Sicurezza delle Informazioni di Creval, ritenendolo un importante valore aggiunto per l’organizzazione, in grado di generare ritorni in termini di eccellenza e reputazione verso l’esterno.

La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, consapevole del proprio ruolo e delle proprie responsabilità nell’ambito della comunità economica, sociale e culturale, si impegna nella sua attività a rispettare i seguenti Principi:

• considerare i propri PORTATORI DI INTERESSE come elemento fondamentale del successo lavorando per la loro soddisfazione;

• considerare i propri DIPENDENTI come una risorsa strategica, garantendo il rispetto dei loro diritti e promuovendo lo sviluppo professionale e personale;

• rivolgersi a FORNITORI di prodotti e servizi di comprovata affidabilità e professionalità diffondendo la cultura della Qualità e della Sostenibilità;

• assicurare il rispetto degli obblighi di CONFORMITA’ e di tutti i requisiti di legge e regolamentari applicabili alle attività svolte;

• assicurare il MIGLIORAMENTO CONTINUO del Sistema di Gestione ai fini dell’accrescimento delle prestazioni;

• effettuare una idonea e completa ANALISI DEI RISCHI, al fine di comprendere le vulnerabilità e le opportunità, valutare le possibili minacce, predisporre le necessarie contromisure e anticipare le tendenze evolutive;

• tenere traccia e studiare qualsiasi anomalia, reclamo, non conformità effettuando le opportune azioni correttive necessarie;

• valutare e monitorare l’adeguatezza dell’organizzazione sia rispetto alla normativa, sia rispetto alle aspettative concordate con gli stakeholder sia come valore aggiunto realizzato e percepito;

• favorire l’adesione di tutti i collaboratori ai principi definiti dal Codice Comportamentale adottato dal Gruppo Credito Valtellinese;

• favorire la piena attuazione della Carta dei Valori del Gruppo Credito Valtellinese al fine di assicurare il rispetto di tutti i principi basilari su cui esso si fonda: integrità e responsabilità, competenza, coerenza, cultura del servizio, della fiducia e del merito, spirito cooperativo, senso di appartenenza, orientamento al cambiamento, innovazione per la sostenibilità.

La Direzione è coinvolta in prima persona nel rispetto e nell'attuazione di questi principi e si impegna a:

a) riesaminare regolarmente la propria politica al fine di un miglioramento continuo prendendo in considerazione i cambiamenti nella legislazione, l’organizzazione aziendale e la verifica costante del sistema di gestione;

b) provvedere affinché la propria politica sia efficacemente documentata, applicata e mantenuta attiva;

c) divulgare la propria politica e renderla accessibile in forma comprensibile a tutto il personale, i responsabili e l’organico operativo, sia esso direttamente assunto dall’azienda o assegnato in posizione di distacco da altre società del Gruppo o in altri modo rappresenti l’azienda;

d) comunicare e rendere la propria politica pubblicamente disponibile, in forma e modo accessibile ed efficace, alle parti interessate.

Ritenendo di fondamentale importanza la realizzazione degli obiettivi fissati, il Sistema di Gestione Integrato per la Qualità è costantemente monitorato. Le strategie aziendali derivanti dai principi sopra esposti sono declinate all’interno delle linee-guida definite annualmente e pubblicate nel Bilancio di Missione della Fondazione.

 
* * *
 
La Fondazione, sino al 10/06/2019, è stata certificata
SA8000:2014
 
La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese è certificata SA 8000:2014 per l'attività di "promozione e sostegno di iniziative finalizzate al progresso culturale, scientifico, sociale, socio economico e morale del territorio italiano". ​
La certificazione è stata rilasciata dal C.I.S.E., Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico, il 24 marzo 2004.​
Il passaggio alla norma SA 8000:2014 è avvenuto il 29 settembre 2017.

 

La sigla SA8000, Social Accountability, ovvero Responsabilità Sociale, rappresenta il primo standard internazionale in tema di responsabilità sociale d'impresa. La norma, che rimanda ai principali documenti internazionali in tema di diritti umani e sociali, comporta il rispetto di una serie di requisiti e prevede che la loro applicazione sia verificata da un organismo esterno indipendente. 
Lo standard SA8000 è stato elaborato e pubblicato il 15 ottobre 1997 dal CEPAA, Council on Economic Priorities Accreditation Agency (Ente di Accreditamento del Consiglio per le Priorità Economiche), e l'ultimo aggiornamento è stato effettuato dal SAI - Social Accountability International nel giugno 2014.

​La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, avendo conseguito la Certificazione, è impegnata ad offrire ai destinatari dei propri servizi una garanzia circa la conformità alla norma SA8000 da parte dei propri fornitori. In questa attività, per essere promotrice attiva della diffusione e dell'attenzione ai principi della responsabilità sociale, è impegnata anche in un sistema di controllo e promozione della norma presso i propri fornitori e i beneficiari degli interventi effettuati. ​
 

La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese ha definito una propria politica per la Responsabilità Sociale.


Per una verifica sull'adesione ai principi della norma SA 8000 è disponibile una guida per l’autovalutazione che permette di eseguire una verifica autonoma del rispetto delle norme indicate.​

 

SOSTIENI LA FONDAZIONE DEL GRUPPO CREDITO VALTELLINESE

E' possibile sostenere l'attività della Fondazione Credito Valtellinese tramite versamenti sul conto corrente n. 23456 presso la Sede di Sondrio del Credito Valtellinese ABI 5216 CAB 11010, anche tramite Internet con la funzione Donazioni a favore di iniziative umanitarie della linea bancaperta.​

ACCEDI A BANCAPERTA