clienti partner profilo contatti   mappa del sito  
   HomepageWeb mailFunzionalità del servizio

SMTP: protocollo TCP/IP utilizzato per trasferire i messaggi di posta elettronica tra server di posta. L'utilizzo del server SMTP di I.NET per l'invio di posta è riservato, per ragioni di sicurezza, agli utenti che accedono tramite rete I.NET.

POP3: protocollo TCP/IP di comunicazione client/server per la lettura della posta. Esso prevede la presenza sul server di un solo repository nel quale sono contenuti tutti i messaggi destinati alla casella e ai nomi delle caselle riferite in un alias. La successiva gestione della casella e dei messaggi, la loro organizzazione ed archiviazione sono demandati al client di cui l'utilizzatore del sevizio dispone (es. Qualcomm Eudora, MS Outlook Express, ecc.).

IMAP4: protocollo applicativo su TCP/IP, non accessibile direttamente con il browser; e' necessario un client di posta elettronica che lo supporti (es. Qualcomm Eudora, Outlook Express, ecc.). Con IMAP tutta la posta risiede sul server comprese le cartelle in cui il titolare della casella sceglie di organizzare i messaggi; una cartella creata sul server con IMAP e' visibile anche con Webmail e viceversa.

Webmail: attraverso questa interfaccia e' possibile effettuare la lettura del contenuto della propria cesella di posta utilizzando un comune browser web. Collegandosi alla URL di riferimento oppure all'URL definita dal cliente per effettuare il login, secondo le specifiche fornite da I.NET, l'utente dovra' inserire nella finestra di dialogo i propri user name e password per avere accesso al proprio ambiente di mail.

Antivirus: tutte le caselle di posta elettronica fornite con il servizio I.mail sono dotate di Antivirus.
La funzione Antivirus permette di rilevare ed eliminare tutte le tipologie di virus conosciute:
- Virus polimorfici o self-encoding;
- Virus per Windows 9x, Windows NT, Unix, OS/2;
- Nuovi virus per Java applet;
- Macrovirus in documenti Word, Excel, PowerPoint;
- Network worms;
- Trojans.
Il sistema, al momento della rilevazione di un virus, salva automaticamente la mail infetta destinata a una casella del servizio I.Mail in formato TXT e la invia come allegato all’utente con un messaggio di “alert” in cui vengono riportate alcune informazioni relative al virus rilevato. L’apertura dell’allegato in formato testuale è innocua per l’utente della casella di posta elettronica. Il servizio Antivirus per I.Mail è erogato da quattro server Linux dedicati. Per garantire una costante e completa protezione antivirus alle caselle del servizio I.Mail, le impronte virali del motore di ricerca sono aggiornate ogni ora.

Interrogazione server LDAP via Webmail: attraverso questa funzionalita' e' possibile per l'utente la lettura degli indirizzi contenuti nell'LDAP server.

Filtri: e' possibile creare filtri sui messaggi in arrivo per modificare
in maniera automatica il criterio di archiviazione dei messaggi, definendo una serie di regole per le e-mail, secondo il formato "if A, then B", dove in A viene stabilita una serie di eventi che scatenano l'applicarsi della regola B. In particolare si puo' definire, sulla base di variabili quali mittente o destinatario del messaggio: l'archiviazione in una nuova cartella di destinazione (con eventuale duplicazione del messaggio), l'inoltro automatico (con eventuale copia del messaggio), la risposta automatica impostabile per tutti i messaggi che non abbiano un oggetto che contiene "RE:"

Prelevamento messaggi da altri account POP: possibilita' di accedere alla posta inviata ad altri account POP (definiti da username e password), con check esplicito, trasferimento in una cartella di destinazione a scelta e opzione (consigliata) di "leave mail on server" (che consente di lasciare sui server la posta scaricata).

Cartella "Allegati": attraverso webmail e' possibile disporre di una cartella "Allegati" che risiede sul server e nella quale archiviare documenti o file generici da spedire come allegati dei messaggi di posta.

Preferenze: sono stati predisposti campi nei quali l'utente puo' operare le proprie personalizzazioni.

Informazioni sulla casella postale: spazio disponibile e spazio occupato (a livello di casella).

Assistenza: e' previsto un servizio di assistenza con personale tecnico specializzato.

I livelli di servizio garantiti nel presente documento sono da considerarsi validi con connettivita' I.NET

Desideri maggiori informazioni?

©2007 BANKADATI SERVIZI INFORMATICI
Via Trento, 22 - 23100 Sondrio

registrazione domini   

hosting   

web mail   

web design   

web marketing   

ecommerce   

content management   

networking & security   

applicazioni ad hoc   

applicazioni multimediali   

web@perto   

Bankadati