Fondazione Credito Valtellinese
 
 

marzo 1998: � stata costituita a Sondrio dal Credito Valtellinese;
 
novembre 1998: ha ottenuto il riconoscimento della Regione Lombardia;
 
gennaio 2002: si � trasformata in Fondazione nazionale con decreto del Prefetto di Sondrio ed ha assunto la denominazione di Fondazione Gruppo Credito Valtellinese;









La Banca Credito Valtellinese, socio fondatore, ricorrendo il 90� dalla sua costituzione ha voluto dar vita ad una fondazione finalizzata alla promozione del progresso culturale, morale e sociale del territorio nel quale opera, con particolare riguardo alle tradizionali aree di insediamento (provincia di Sondrio).

Il progetto � da ricondursi alla peculiare vocazione di banca popolare cooperativa che si caratterizza per l'attenzione particolare agli operatori del contesto socio-economico di riferimento.

Attraverso la trasformazione in Fondazione nazionale � stata attuata la previsione espressa nel Piano Strategico di Gruppo riguardo all�estensione dell�operativit� di promozione socio-culturale a favore di tutti i territori (Lombardia, Toscana, Lazio e l�intera regione Sicilia) in cui operano le Banche territoriali.

 

indietro

bankadati